Isola di Formentera: curiosità e consigli

1. A Formentera il nudismo è una pratica molto comune. Non esistono delle vere e proprie spiagge dove praticarlo, anche se ve ne sono alcune dominanti. Tra queste: Llevante, Sa Roqueta, Costa Tramuntana, Calò des Mort e l’isola d’Espalmador.

2. Vista la sua posizione geografica a Formentera c’è sempre molto vento. Per cui prima di decidere in quale spiaggia andare, vi consigliamo di accertarvi come soffia il vento. Per rimanere costantemente aggiornati sulle condizioni, visitate il sito www.formentera.es

3. A Formentera ci sono due spiagge adatte a persone con mobilità ridotte: Es Pujols e Arenal. Le spiagge inoltre sono dotate di rampe, sedie anfibie, corrimano e bagnini.

Isola di formentera: curiosità e consigli

4. L’ora più attesa a Formentera è quella del tramonto. Il suggestivo tramonto dell’isola è un vero e proprio spettacolo conosciuto e apprezzato da tutti. Per ammirarlo al meglio vi consiglio di andare in qualche chiosco come ad esempio al Piratabus, uno dei chiringuitos più famosi e storici dell’isola. Qui tra birra e tapas potete essere gli spettatori di uno spettacolo mai visto prima. 

5. Chi lo dice che a Formentera ci si rilassa e basta? Gli amanti della movida notturna si recano ogni sera a Es Pujols, il cuore pulsante di Formentera. Bar, ristoranti, lounge bar, drink e musica sono gli ingredienti perfetti per le vostre serate.

6. Se volete trascorrere una giornata diversa a Formentera, potete affittare un motorino o una bicicletta e seguire uno dei tanti percorsi per entrare a contatto diretto con natura e storia. Dalle Saline, dove poter ammirare flora e fauna dell’isola, al giro dei fari e mulini caratteristici. Da non perdere i mercati artigianali: potete trovare chincaglierie di ogni genere e un piccolo souvenir per ricordare la vostra vacanza.