La maggior parte della vegetazione sull’isola è caratterizzata dalla presenza di pini (da qui il nome, assieme a Ibiza, di Isole Pitiuse) e boschi di sabine. Quest’ultimo è l’albero di Formentera per eccellenza: si tratta di un arbusto di non grandi dimensioni che si adatta perfettamente al tipo di terreno dell’isola particolarmente arido e roccioso. Questo tipo di albero veniva usato in passato anche per costruire diversi prodotti artigianali. Le precipitazioni a Formentera sono scarse pertanto la vegetazione è simile a quella della macchia mediterranea.

Fauna e Flora a Formentera

Per quanto riguarda la fauna a Formentera ci sono diverse specie di uccelli, fenicotteri e inoltre una diversa fauna acquatica. Particolarmente interessanti sono invece i rettili di Formentera, in particolare la lucertola che è anche il simbolo dell’isola. Per rimanere nelle specie da terra ci sono inoltre il coniglio, il riccio, il topo e il ghiro. A Formentera inoltre ci sono più di 40 specie di uccelli. La maggioranza li potete osservare nel lago artificiale, di acqua salata. Per percorrerlo tutto ci vuole circa 1 ora. E’ molto bello passeggiare e osservare il paesaggio circostante.