Che tipo di alloggi offre Formentera Libre? 

Formentera Libre, agenzia la cui sede è situata al porto di Ibiza, offre alla propria clientela un ventaglio di alloggi adatti a qualsiasi tipo di esigenza:

Appartamentimonolocali o con 1, 2 o 3 camere da letto per diverse fasce di prezzo e in tutte le zone dell’isola. La maggior parte degli appartamenti dispongono di angolo cottura e balcone, o zona esterna.

– Hostal: il concetto è simile a quello della nostra ‘pensione’. Si tratta di camere d’albergo semplici, a prezzi competitivi e caratterizzate dal trattamento ‘familiare.

– Hotel: generalmente di livello (e prezzo) superiore rispetto agli hostal, consigliabili a chi richiede più alti standard di comfort.

Case indipendenti: indicate per gruppi più numerosi o famiglie. La nostre abitazioni indipendenti sono solitamente ricavate da case tipiche dell’isola, in stile, ristrutturate e dotate di tutti i comfort.

La tipologia di alloggio su cui orientarsi può dipendere da molti fattori: condizioni ed esigenze personali, numero di persone, budget e livello di comfort richiesto. Uno dei punti di Formentera Libre è proprio la consulenza personalizzata, che fa la differenza al momento della scelta della propria vacanza.

Formentera Libre agenzia appartamenti hotel

Offrite anche altri tipi di servizi alla clientela?

Il fatto di risiedere sulle isole ci ha permesso di stringere rapporti privilegiati con i fornitori locali e quindi di ottenere tariffe agevolate sui numerosi servizi aggiuntivi offerti alla nostra clientela: trasferimenti privati, affitto auto e moto, biglietti del traghetto, escursioni.  Inoltre siamo stati i primi ad offrire a tutti i nostri clienti un comodo trasferimento gratuito con nostro mezzo, dall’aeroporto al porto di Ibiza. Nel 2014 abbiamo ideato una Gold Card gratuita, che da diritto a sconti e promozioni nei ristoranti, locali e negozi convenzionati.

Quanto è importante la zona per scegliere il proprio alloggio? Ci sono zone che sono più interessanti di altre?

La scelta della zona dove alloggiare è importante, ma non determinante, in quanto la grandezza e la geografia dell’isola permettono che non ci siano zone lontane dal mare, che si raggiunge sempre percorrendo pochi chilometri.  La zona più richiesta dalla nostra clientela è il paesino di Es Pujols; situato nella zona Nord Est di Formentera, vicino alle spiagge più belle e a pochi chilometri dal porto de La Savina, Es Pujols è un antico villaggio di pescatori e ancora adesso, nonostante il boom turistico più o meno recente, conta poco più di 600 abitanti residenti. Anche se qui si trova la più alta concentrazione di appartamenti e Hotels, Es Pujols conserva infatti ancora la dimensione di un paesino, percorribile a piedi in tutta la sua estensione.

La spiaggia di Mitjorn corre lungo gran parte della costa sud di Formentera, per più di 6 km. Proprio grazie alla sua estensione, Mitjorn rimane una delle spiagge più tranquille dell’isola e mantiene tutto sommato inalterato il suo aspetto selvaggio, anche se non mancano strutture e servizi. 

Se siete amanti della bellezza dei fondali e dei colori del mare, vi consigliamo una piccola deviazione (di soli 2 km) da Mitjorn verso la bellissima spiaggia di Es Calo, famosa per le tonalità del blu marino e per i riflessi di luce dati da particolari minerali presenti nelle rocce.

La riserva di Las Salinas, parco naturale e patrimonio mondiale dell’UNESCO dal 2001, comprende due lembi di terra, a sud di Ibiza e a nord di Formentera, insieme agli isolotti e naturalmente alla distesa marina che separa le due isole. Le spiagge e le acque cristalline di Las Salinas nascondono un ecosistema meraviglioso e fragile, dichiarato per questo ‘a protezione speciale’.

Anche il paese La Savina, dove si trova il porto turistico di Formentera, può essere un’ottima scelta, per la sua ottima posizione (nelle vicinanze di Illetas ed Es Pujols) e per i numerosi servizi che il centro abitato offre.

Secondo te, quanto tempo prima occorre prenotare un alloggio e organizzare la propria vacanza sullisola?

Come per le compagnie aeree, anche per la prenotazione degli alloggi vale la regola chi prima prenota, meglio alloggia”; perciò non è mai troppo presto per prenotare le proprie vacanze a Formentera, ma è a gennaio e febbraio che di solito si ha la possibilità di usufruire delle migliori offerte e di risparmiare fino a un 1015 % rispetto alle tariffe ufficiali.

Formentera Libre agenzia appartamenti hotel

Quali sono i consigli che vorresti dare ad una persona che non ha mai visitato lisola? (le tre cose assolutamente da fare) 

Consiglio innanzi tutto un itinerario classico, fattibile sia in bici che in scooter, è quello che collega i due grandi fari di Formentera, Es Cap De Barbaria e La Mola, che si trovano alle due estremità dell’isola. In questo modo potete percorrere Formentera in tutta la sua lunghezza. Ovviamente le spiaggie di Illetas e Llevante sono tappe irrinunciabili durante un soggiorno sullisola.

E qual è il periodo migliore per visitare Formentera?

Formentera è l’isola meno piovosa delle Baleari. I giorni di sole sono in media 300 all’anno e le precipitazioni si concentrano in primavera e soprattutto autunno. Se non temete le acque un po’ più fresche, vi consigliamo i mesi di bassa stagione prima e dopo l’estate: maggio-giugno e poi settembre-ottobre. In questo periodo l’isola è un incanto di colori, profumi e tranquillitàSe le priorità della vostra vacanza a Formentera sono l’abbronzatura ed il divertimento nei locali più alla moda, sono ovviamente consigliabili i mesi centrali dell’estate, luglio e agosto.

Info & Booking:

Email: info@formenteralibre.cominfo@ibizalibre.com

Sito: www.formenteralibre.com – www.ibizalibre.com

Office: (+34) 971 31 55 47  oppure (+34) 697 11 61 41