Vacanze a settembre: perché scegliere Formentera

Settembre per molti è il mese dei rientri: ci si prepara per tornare in ufficio, per andare a scuola e si riprende il solito tram tram quotidiano. Ma per chi ha la fortuna di organizzare le sue vacanze a settembre, le Baleari accolgono i vacanzieri nella loro veste migliore.

Ecco i cinque motivi per andare a Formentera a settembre.

Prezzi low cost

Settembre è considerato un mese di bassa stagione per cui i prezzi diminuiscono fortemente. A Formentera il costo dell’alloggio incide moltissimo sul budget della vacanza ma dopo agosto è possibile prenotare dei voli andata e ritorno dall’aeroporto di Bergamo, ad esempio, anche a meno di 100€ tasse incluse. E anche i prezzi degli appartamenti e degli alberghi scendono notevolmente.

Clima favorevole

Formentera gode di un clima mediterraneo, con inverni miti per cui anche settembre è ancora possibile fare il bagno e godersi la spiaggia. Non dimenticatevi però la protezione solare 🙂

Visitare con calma l’isola

Durante i mesi di luglio ed agosto le Baleari sono prese di punta dai turisti provenienti da tutto il mondo. A settembre invece c’è meno affluenza per cui si può approfittare per visitare l’isola con più calma. Vi consiglio inoltre di organizzare delle gite in barca e sopratutto di fare un’escursione a Espalmador.

Distanza dall’Italia

Formentera dista solo qualche ora dall’Italia per cui è la vacanza ideale se non volete fare viaggi lunghi e stancanti. Bisogna raggiungere l’aeroporto di Ibiza (ci sono voli da tutti i maggiori aeroporti italiani) e poi una volta arrivati al Porto di Ibiza prendere un traghetto per l’isola. In meno di 1h vi ritroverete nella più piccola delle isole delle Baleari.

Per fotografare il tramonto

Si sa che gli ultimi momenti delle vacanze sono quelli che ci porteremo poi fino all’arrivo dell’inverno. Guarderemo le foto e penseremo al caldo e al sole sulla nostra pelle, al relax e alle giornate trascorse in spiaggia. Allora perché non immortalare uno dei momenti più belli da vivere sull’isola: l’ora del tramonto. Vi consiglio di andare al chiringuito il Piratabus, uno dei locali sulla spiaggia più storici dell’isola dove potete approfittare per gustarvi una buona birra e godervi il tramonto.